immagine sitp

In attesa della mostra collettiva a tema femminile prevista per l’8 marzo, Magazzini Fotografici anticipa la celebrazione del mese della donna aprendo le sue porte a due giovani talenti della fotografia italiana.

Sandra Lazzarini e Anna Voig presentano 315.settantadue dittici a quattro occhi

315 km è la distanza che separa due fotografe che non si sono mai incontrate. Due sguardi distinti e lontani, ma simili per sensibilità. 315 sono i km che percorrono i due rullini che hanno deciso di scambiarsi. 315 km sono la giusta lontananza per continuare a non conoscersi, ma sono la buona strada per giungere ad uno spazio reciproco in cui ammirarsi, lasciarsi ispirare, unirsi e incollarsi fino a diventare un’unica immagine.

Sandra e Anna sono entrate in contatto via Instagram verso la fine del 2016. Non si sono mai viste e hanno deciso di rimanere il più sconosciute possibile durante tutto il tempo degli scatti incrociati, che poi si sono scambiate per posta per rispondere all’altra. Da questi 4 rullini sono nati 72 dittici analogici, nulla di cancellato e nulla di sostituito, errori compresi.

Sandra Lazzarini, si diletta a creare immagini da diversi anni e le sue foto sono pubblicate su magazine nazionali e internazionali. Vive e lavora a Forlì.

Anna Voig, nasce e vive a Pescara, dove ha un marito e un micio bianco e nero. Uncinetta e ricama nel collettivo handmade The Babbionz, vorrebbe scomparire in un autoscatto.

La mostra è visitabile dal mercoledì al sabato dalle 11:00 alle 19:00 e la domenica dalle 11:00 alle 14:00 , fino a domenica 18 marzo 2018.

 

Per info: eventi@magazzinifotografici.it

sabato 24 febbraio – h19:00

Magazzini Fotografici

Via San Giovanni in porta, 32 – Napoli