immagine per sito MAG

Marta Viola presenta il 25 maggio alle 17:30 a Magazzini Fotografici il suo libro Sangue Bianco: la testimonianza della fotografa, che racconta attraverso la fotografia e la scrittura la sua esperienza con la leucemia.

Un libro fotografico per fissare la fine della sua malattia e l’inizio di un nuovo percorso di vita.
Un diario personale toccante che mette alla luce tutta la sofferenza che c’è dietro ad un viaggio così difficile e che possa servire come spunto vitale a tutti coloro che sono costretti a vivere nell’incertezza di un domani. Una riflessione che dovrà suscitare in tutti l’importanza degli affetti e indurci a non sottovalutare mai la fragilità delle nostre esistenze.

Marta Viola nasce in Abruzzo nel 1986.
Studia psicologia a Padova e fotografia a Milano. I suoi progetti sono focalizzati sull’interazione uomo-ambiente, lavora con cooperative sociali e associazioni. Collabora con le riviste D’Abruzzo-Edizioni Menabò e Mezzocielo. Co-fondatrice di un’agenzia creativa, lavora anche nel mondo della comunicazione.

Nel 2018 pubblica il libro Sangue bianco Ed. Seipersei che racconta la sua esperienza con la leucemia attraverso immagini e testo.