immagine per sito MAG

Il 22 marzo 2021 alle 18:30 siamo in diretta Zoom per la seconda lezione del webinar gratuito per i soci 2021 Come concepire e realizzare un’esposizione, a cura di Simone Azzoni.

Riservata ai nuovi iscritti la possibilità di recuperare la registrazione della prima lezione, tenuta il 15 marzo.
Il seminario online offre ad artisti e fotografi una piccola, utile, cassetta degli attrezzi: qualche strumento in più per essere in grado di costruire temi, punti di vista per spettatori consapevoli e curatori attivi.

La sapienza e la consapevolezza operativa nasce dall’analisi di modelli espositivi esistenti. Un’esposizione dovrebbe intrattenere, informare, raccontare storie, costruire argomenti, educare e soprattutto trasformare l’inaccessibile e lo sconosciuto in accessibile e familiare.

Oggi più che mai l’opera si realizza nell’incontro con lo spettatore che ha il compito di cercarla per trovare il senso del proprio presente. Un allestimento deve fare dell’opera innesco per rileggere la realtà.
Costruire un percorso espositivo significa quindi scegliere, prendere la propria posizione, ricordare e accettare un senso non definitivo ma aperto alla complessità.

Ecco il programma e le tematiche trattate nella seconda lezione:

  • risposta e condivisione delle domande emerse durante la prima puntata
  • lo spazio critico: una definizione di spazio interattivo e partecipativo
  • modelli espositivi: la collezione, la wunderkammern, la casa museo, il museo casa, il museo, il white cube, l’allestimento come montaggio
  • elementi di mediazione culturale: la didattica, il laboratorio
  • la comunicazione dell’evento
  • casi studio

CONOSCIAMO IL DOCENTE

Simone Azzoni è docente di Lettere, Forme e linguaggi dell’arte presso lo IUSVE, Lettura critica dell’immagine presso l’Istituto di Design Palladio e storia della grafica al Master di Editoria Università di Verona.

Collabora come critico d’arte e teatrale per riviste e quotidiani nazionali e locali. È autore di saggi di ermeneutica sulle contaminazioni tra i linguaggi, copioni teatrali e cataloghi di artisti. Ha allestito e curato numerose mostre in spazi tradizionali e non convenzionali.
Creatore e co-curatore del festival Grenze-Arsenali Fotografici.
Il webinar è a partecipazione gratuita per i soci 2021 di Magazzini Fotografici.
Prenotazione obbligatoria a:
magazzinifotografici@gmail.com

Qui tutti i dettagli per procedere alla sottoscrizione della tessera associativa 2021: http://www.magazzinifotografici.it/campagnatesseramenti2021/

Per maggiori informazioni:
+39 328 76 66 584
magazzinifotografici@gmail.com