immagine per sito MAG

Con il terzo appuntamento 2020 di #Cinemagazzini chiudiamo la serie di proiezioni dedicate alla fotografia di Letizia Battaglia.

Per questa nuova proiezione il focus si sposta sulle ambientazioni al centro delle opere della fotografa, con un film che ha per protagonista le donne della Palermo che abbiamo imparato a riconoscere attraverso le sue immagini.

Mercoledì 4 marzo, alle 19:00 e alle 21:00, in proiezione:
● Via Castellana bandiera
regia di Emma Dante
94 minuti
Un film del 2013, tratto dall’omonimo romanzo, che ha al centro della trama un duello al femminile, e che è stato definito “forte e silenzioso, testardo e insolente, in una Sicilia fuori dal tempo, come nel Far West o in una tragedia greca”.
A dargli vita sono Rosa (interpretata dalla regista Emma Dante), siciliana che vive a Milano, arrivata nel capoluogo siciliano con la compagna Clara (Alba Rohrwacher) e Samira (Elena Cotta) albanese in Sicilia da anni, che trovandosi, in una calda domenica pomeriggio, con le loro auto in direzioni opposte, su una strada stretta, l’una di fronte all’altra, non accennano a voler cedere il passo. Uno scontro che attira l’attenzione degli abitanti del quartiere, pronti a scommettere su chi cederà per prima. Il film è tratto dall’omonimo romanzo di Emma Dante.
Il film ha partecipato alla 70ª Mostra del cinema di Venezia, a conclusione della quale Elena Cotta ha vinto per questo film la Coppa Volpi per la miglior interpretazione femminile e la prima edizione del ‘Soundtrack Stars’, il premio come miglior colonna sonora.

Doppia proiezione: h19:00 e h21:00
Contributo richiesto ai soci: 3€
Prenotazioni a: admin@magazzinifotografici.it

| Ultimissime occasioni per visitare la mostra, in chiusura l’8 marzo.