immagine per sito MAG

Il 14 giugno 2019 alle 19:00 il fotografo Magnum Photos Chris Steele-Perkins presenta a Magazzini Fotografici il suo progetto JAPAN.
Una mostra a cura di Laura Noble, direttrice della L A Noble Gallery.

Il forte legame che il fotografo Chris Steele-Perkins ha con il Giappone è nato molti anni fa e si è consolidato con le sue 48 visite al paese. In questi suoi numerosi viaggi si sono susseguite esperienze ed avvenimenti di varia natura, tra cui il tragico tsunami del Tōhoku del 2011.
Il Giappone è un luogo di contraddizione, molto legato alle antiche tradizioni ma allo stesso tempo artefice costante di nuove tendenze, che vanno dalla moda alla tecnologia, adottate da tutto il paese
con un entusiasmo sfrenato.

Per noi occidentali le usanze giapponesi risultano essere completamente estranee al nostro modo di vivere e di conseguenza assumono un fascino particolare.
Le città e le comunità rurali regalano al paese atmosfere e ambienti completamente diversi tra loro. Le luci al neon sempre accese di Tokyo sono vivaci e sorprendenti ma nel frastuono della città, la
silenziosa maestà del Monte Fuji appare sempre presente, immobile e senza tempo.
Steele-Perkins, con il suo progetto Japan, celebra questa deliziosa combinazione di bello e bizzarro e racconta i molti strati di una cultura ricca di tradizione e nuove tendenze.
Abitudini, sport, modi di vestire diversi si alternano tra la radicata cultura conservatrice e il moderno culto della stravaganza. Questo strano e particolare equilibrio ci permette di godere della peculiare
natura di una nazione molto diversa dall’Occidente e della sua immensa ricchezza culturale.

Opening 14 giugno 2019
Il fotografo sarà inoltre nostro insegnante d’eccezione, insieme a Laura Noble, per il Workshop Expanding your horizon del 14, 15 e 16 giugno.

COPERTINA sito
Il 9 maggio 2019 alle 19.00 Magazzini Fotografici ha il piacere di ospitare la mostra:
REAL POLITIK
La Terza Repubblica
 
Ad un anno dalle ultime elezioni, i due autori del collettivo CESURALAB ci raccontano a suon di ritratti il nuovo scenario della politica italiana.
Nata nel marzo 2018, l’intera operazione Real Politik nasce per documentare i fenomeni e gli eventi più significativi che stanno caratterizzando il presente politico del paese, attraverso le pubblicazioni indipendenti e le mostre fotografiche.
 
Marco P. Valli e Luca Santese portano in mostra i volti dello scenario politico italiano per raccontarne la nuova realtà andando oltre il ritmo forsennato della quotidianità.
“Dopo un paio di mesi di tortura a sentir politici proferire, avevamo due possibilità: o pagare la parcella di uno specialista in trattamento del disturbo da stress post-traumatico o mettere insieme le foto migliori che avevamo e vomitare tutto il veleno ingerito.”
Quello che ne è venuto fuori è una sequenza di ritratti ad alto effetto che sovvertono le regole della comunicazione politica.
 
Il destino incerto dell’attuale governo impedisce di stabilire la data di conclusione dell’intero lavoro ma è impegno degli autori continuare a produrre costante documentazione autoriale che non si limiti unicamente a registrare gli eventi ma ne offra una costante visione critico-satirica.
4 capitoli dell’intero progetto saranno in mostra a partire dal 9 maggio 2019.
 
In occasione del party previsto per l’opening della serata ci saranno altri due eventi in concomitanza:
– live music di Eleonora Strino, con l’accompagnamento di Antonio Caps,
e
– i ritratti in analogico di FOTOCOMETA – Il team di FotoCometa allestirà una camera oscura nelle nostre sale e offrirà ritratti unici in bianco e nero, riscattando un procedimento fotografico storico ed artigianale ed utilizzando una tecnica di oltre cento anni fa.
La passione per recuperare l’antico mestiere, il tempo necessario per una momentanea relazione di fiducia e complicità, la concreta presenza di un supporto da tenere tra le mani, conservare e mostrare, fa sì che ogni foto sia differente, ognuna speciale ed irripetibile, trasformandola così in un oggetto con un valore che va oltre l’immagine.
Argento e luce, per vivere l’incanto della fotografia più pura.
Per maggiori informazioni: eventi@magazzinifotografici.i