corso di fotografia napoli

Siamo molto felici di presentarvi il primo CORSO BASE DI FOTOGRAFIA di Magazzini Fotografici!
A partire dal 15 febbraio 2020 alle 17:30, giornata di presentazione del corso, Claudio Menna vi condurrà in un percorso alla scoperta dell’appassionante mondo della fotografia.
Il corso ha la durata di un mese e sarà composto da 4 lezioni TEORICHE e 4 lezioni PRATICHE per un totale di 20 ore di formazione.

Per venire incontro alle vostre esigenze abbiamo predisposto una doppia opzione di scelta per le giornate di TEORIA. In fase di iscrizione potrete infatti scegliere se frequentare le lezioni teoriche il lunedì sera, dalle 19:30 alle 21:30, o il sabato mattina, dalle 10:00 alle 12:00.
La domenica mattina sarà invece dedicata alla parte PRATICA con orario, orientativo e uguale per tutti, che va dalle 9:30 alle 12:30.

Un percorso base rivolto ai principianti, che vi avvicinerà al mondo della fotografia e che vi presenterà tutte le tecniche per iniziare ad avere dimestichezza con la macchina fotografica.
In aggiunta al programma ma inclusi nell’iscrizione ci saranno : due incontri con fotografi che condivideranno il loro lavoro e il loro approccio artistico con la classe e tre proiezioni di documentari su autori che utilizzano tecniche e stili differenti nella propria ricerca, in modo da dare una panoramica variegata sull’ utilizzo del linguaggio fotografico. Presto maggiori dettagli sugli eventi aggiuntivi.

• Programma del corso ed argomenti trattati nelle 4 lezioni teoriche:
▪ TECNICA E TECNOLOGIA | Corpo macchina reflex.
▪ Diaframma/Tempi/ISO.
▪ Lettura dell’esposimetro/Gli Stop
▪ Modalità di esposizione.
▪ Il concetto di STOP.
▪ Il triangolo dell’esposizione.
▪ Diaframma e lunghezza focale.
▪ Effetto silhouette/Sottoesposizione.
▪ Inquadrature, tagli , e POV.
▪ La regola dei terzi.
▪ La sezione aurea.
▪ La Street Photography.
▪ La post produzione – Lavorare il file raw, convertirlo in Jpeg, lavorare il file Jpeg.

► Il docente è Claudio Menna: Nato a Napoli nel 1985, Claudio Menna è un fotografo documentarista i cui lavori sono focalizzati tutti sul tema delle minoranze e dei diritti negati. Ha collaborato con Amnesty International sulla tematica sgomberi forzati e campi Rom, e con agenzie di stampa nazionali ed internazionali. Ha lavorato oltre un anno nel carcere femminile di Pozzuoli per un reportage sulla condizione della donna in regime di detenzione. È volontario nell’istituto Paolo Colosimo di Napoli in cui dal 2015 sta realizzando un reportage sulla disabilità visiva seguendo e documentando la quotidianità di un gruppo di teenager ciechi ed ipovedenti convittori nella struttura. Insegna fotografia a minori a rischio, protagonisti di un reportage inerente il fenomeno delle baby gang. I suoi lavori sono pubblicati su quotidiani e magazine nazionali ed internazionali.
Ecco i suoi contatti:
mobile +39 331 11 86 014
mail | claudiomenna85@gmail.com
web | https://claudiomenna.wixsite.com/photo

• Il corso in breve:
▪ Durata Corso: 1 Mese
▪ N° Incontri : 8 [ 4 lezioni teoriche (2 h cad.) e 4 esercitazioni pratiche in strada e/o interne (3 ore cad.) + 1 giornata di presentazione prevista per il 15 febbraio alle 17:30
▪ Ore di corso totali: 20 di cui 8 teoria e 12 di pratica.
▪ MAX 12 studenti per classe

• Giorni di corso stabiliti:
▪ TEORIA – 2 opzioni da scegliere in fase di iscrizione:
Lunedi (17 e 24 febbraio e 2 e 9 marzo) dalle 19.30 alle 21.30
Oppure
Sabato (22 e 29 febbraio e 7 e 14 marzo) dalle 10.00 alle 12.00

▪ PRATICA (unica opzione): Domenica mattina con orario da stabilire, orientativamente 9.30|12.30

• Cosa portare:
▪ Macchina Fotografica carica
▪ PC, meglio se con Lightroom o camera RAW già installati
▪ Pendrive
▪ Un quaderno per gli appunti e una penna

• Prezzo
▪ 300€ per i soci 2020 di Magazzini Fotografici
▪ 300€ + 25€ di tesseramento per i non soci di Magazzini Fotografici

• Come procedere all’iscrizione:
1) Inviare una mail a admin@magazzinifotografici.it con oggetto ISCRIZIONE CORSO BASE e indicando NOME+COGNOME+MAIL+TELEFONO dell’interessato + il giorno scelto per le lezioni di teoria (Lunedì o sabato).
2) Procedere al pagamento di un anticipo di 150€ tramite:
Bonifico bancario
Dati di pagamento:
▪ IBAN IT61X0103003415000000612782
Magazzini della foto
Associazione di promozione sociale
Via San Giovanni in Porta, 32 – 80138, Napoli
C.F./P.Iva 95227840634
oppure
▪ Paypal
(+ 12 Euro di commissione)
info@magazzinifotografici.it
Se pagate tramite bonifico bancario inviare a admin@magazzinifotografici.it il numero della transazione.
Indicate nel bonifico il nome del corso e della persona che lo deve seguire. In caso di mancato raggiungimento del numero minimo di iscritti, verrà restituita l’intera somma versata. Non verrà restituita alcuna cifra, in nessun caso, per mancata partecipazione al corso. La caparra andrà a coprire i costi di organizzazione.
3) Procedere con il saldo dell’importo il primo giorno di corso.
4) Non vi resta che studiare!

POSTI LIMITATI
per maggiori informazioni e iscrizioni: admin@magazzinifotografici.it

foto sito
Il 16 novembre a partire dalle ore 19:00, Luca Baioni presenterà nelle sale di MagazziniFotografici il suo progetto Demons.
 
La produzione artistica di Luca Baioni è il risultato di un modus operandi composto da diversi elementi che non stanno tra loro in un rapporto gerarchico: frammenti di mondo, apparecchi fotografici, post-produzione digitale e analogica, carta. Tutto concorre all’interno di un processo produttivo (dis)continuo volto ad ottenere in ogni immagine una complessità unitaria e conclusa.
 
“Sono mosso dall’inizio alla fine del processo da una rigorosa indisciplina. Il metodo è solo una via al risultato finale. Questo vale tanto per le immagini singole che per i libri.
Penso le immagini non come copie della realtà, per quanto “alterate”. Io produco nuovi pezzi di realtà, che poi interagiscono con essa stessa. Con le mie opere non mi rivolgo all’umanità, ai miei simili, ma al reale nel suo complesso e voglio che le cose che produco siano “cose tra le cose” e che diventino opere solo quando interagiscono profondamente con la realtà. Faccio a pezzi il mondo e suoi frammenti li decostruisco, ricostruisco, smonto, e ne costruisco di nuovi, senza mai perdere la fiducia nel fatto che tutto quello che produco in qualche modo “sia già”, seppure in altra forma, nel mondo, in potenza. Io dispiego le potenze nascoste del mondo. Considero queste opere come potenze dispiegate. Non creo ex nihilo, dal nulla. Nel reale, con pezzi di reale dispiegato, creo delle discontinuità.”
 
Durante la serata l’autore presenterà il libro che racchiude l’intero progetto.
Il progetto del libro “Demons from the old black, serpents and silence” nasce dall’incontro del fotografo con la ricerca e lo sviluppo di tecniche di stampa di Paolo Bazzana (No Moire).
 
La mostra resterà in allestimento fino al 2 dicembre 2018.
 
Vi ricordiamo che Magazzini Fotografici è un’Associazione di promozione sociale con obbligo legale di tesseramento. La tessera ha un costo di 5€ ed è valida per un anno solare.